Magazine
28-09-2020 | Magazine

Eco di Bergamo 28/09/2020 "Floorwash, l'innovazione nel segno del Made in Italy"

Crescita e innovazione targate «made in Italy»: sono queste le parole chiave del futuro di Floorwash, azienda produttrice di macchine lavapavimenti per uso domestico e professionale che nei mesi scorsi ha inaugurato il nuovo quartier generale a Palazzolo sull’Oglio (circa 2.000 mq tra polo produttivo e uffici).
Un investimento di oltre 1 milione di euro che conferma la solidità patrimoniale e gli obiettivi sempre più ambiziosi ma anche concreti della società guidata da Gabriele Finazzi, in costante espansione nel mercato del cleaning italiano ed estero. 

TEAM GIOVANE
La lunga esperienza nel settore abbinata alla dinamicità di un team giovane (l’età media dei dipendenti è attorno ai 30 anni) e alla propensione all’innovazione hanno portato il brand a tracciare nuove rotte commerciali in tutto il mondo: «L’innovazione fa parte del nostro dna e gli investimenti in ricerca e sviluppo si sono concretizzati in macchine di ultima generazione altamente performanti - sottolinea Finazzi -. La particolare conformazione del corpo macchina e delle spazzole permettono di lavorare in qualsiasi ambiente: le nostre lavapavimenti sono studiate per facilitare le pulizie domestiche ma anche per interventi di pulizia e sanificazione in hotel, ristoranti, bar, scuole, uffici, negozi e strutture sanitarie. Si tratta di macchine verticali ultra compatte, maneggevoli e ideali per qualsiasi tipo di pavimentazione: dal gres porcellanato al parquet, dal cotto alle moquettes».

Dal progetto Cad ai prototipi in 3d passando per l’assemblaggio e i test finali, quello di Floorwash è un know-how a «km 0»: ogni macchina nasce infatti all’interno del sito produttivo di Palazzolo sull’Oglio e anche la filiera dei fornitori è a cavallo tra le province di Bergamo e Brescia: «Le nostre macchine sono un mix di tecnologia ed ergonomia - spiega Finazzi -. Ogni prodotto viene testato e il nostro team assembla, collauda e certifica ogni singolo articolo: questa meticolosità assicura una vita media delle macchine prolungata nel tempo. In questo settore è importante offrire un servizio chiavi in mano, con follow up e assistenza del cliente in tempi rapidi: per questo abbiamo una struttura dedicata al servizio post vendita che garantisce interventi immediati di riparazione, oltre al fatto che tutta la ricambistica e gli acces- sori sono sempre disponibili in magazzino»

INNOVAZIONE CONTINUA
Tra lavapavimenti, scope elettriche, spazzatrici, robot e accessori e ricambi, Floorwash ha fatto della progettazione e della produzione «made in Italy» un proprio baluardo.

«Stiamo studiando un’implementazione tecnica per il sistema pulente per poter operare su superfici più ampie: un’innovazione di prodotto che ci consentirà di espanderci su altri settori - prosegue Finazzi -. Nei prossimi mesi, inoltre, lanceremo due nuove lavapavimenti: stiamo concludendo l’iter certificativo e sarà un’innovazione hi-tech molto apprezzata sui mercati». Mercati sui cui Floorwash corre veloce e non solo in Italia, dove l’azienda può contare su una rete di distributori su tutto il territorio nazionale e incaricati diretti che effettuano dimostrazioni a domicilio: anche all’estero, infatti, Floorwash vanta oltre 50 distributori in più di 30 paesi al mondo, con una forte espansione soprattutto negli Usa.

LA FORMAZIONE DIVENTA UN VALORE AGGIUNTO

Promuovere il team building, agevolare la formazione della rete vendita e renderla consapevole delle potenzialità dei prodotti. La formazione gioca un ruolo chiave nella brand reputation di Floorwash: corsi e dimostrazioni presso lo showroom di Palazzolo sull’Oglio effettuati in sede o a distanza (soprattutto durante il periodo del lockdown) sono infatti una prassi aziendale.

«La nostra Academy è incentrata sulla risoluzione definitiva dei problemi di pulizia - sottolinea il ceo Gabriele Finazzi -. Il nostro obiettivo, come quello dei nostri distributori, è di affrontare le richieste dei nostri clienti attraverso serietà, professionalità e conoscenza. L’Academy offre una formazione completa e tanta consulenza nell’ambito delle molteplici possibilità di utilizzo che i nostri prodotti offrono. La conoscenza delle diverse tipologie di pavimentazioni oggi in commercio è infatti fondamentale per la rete vendita che deve essere in grado di capire in che modo risolvere il problema». Pavimenti, ma anche prodotti, detergenti e accessori: quello dell’Academy è di fatto un training personalizzato per agenti e rivenditori di tutta Italia, con particolare attenzione alle nuove esigenze del cleaning professionale.

L’ASSISTENZA A DISTANZA
E la formazione della rete vendita non si esaurisce con l’Academy: «È prevista una formazione ad hoc per la riparazione e la risoluzione di tutte le problematiche che i nostri prodotti potrebbero avere dopo anni di utilizzo – conclude Gabriele Finazzi -. A questo si aggiunge un’assistenza specializzata per i clienti che possono contare sulla consulenza, anche a distanza, dei nostri esperti, sempre pronti a risolvere ogni dubbio su come pulire al meglio una superficie, su quanto detergente utilizzare o quale tipologia di spazzole montare».



Chiama Invia Mail

Richiedi subito
una dimostrazione
gratuita a casa tua